Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
I coristi (diapasons) fonometrici per la precisione del temperamento armonico
Person:
Camiolo, Arcangelo
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/image/lit39340/11/
— 11 
concerto gli strumenti debbano essere accordati nel- 
1’ uno dei due moduli preferito. 
Non vi ha dubbio ehe il modulo da rendersi proto- 
tipo universale debba essere uno , ma la decisione di 
questa scella, essendo una quistione assai più impor¬ 
tante ehe non sembri a prima giunta, (1) non appar- 
tiene ad un solo, o a pochi professori di musica, ma 
alla maggioranza degli eminenti nelF arte musicale. 
Questa decisione per altro avrebbe luogo quando l’u- 
nità di temperamento si potesse ottenere negli strumenti 
tutti delle masse, nei quali sono gravi difflcoltà a su¬ 
perare. In questo riguardo è da riflettere ehe gli stru¬ 
menti costrutti da diversi fabbricanti convengono a con¬ 
certo meno di quelli costrutti da un medesimo fabbricante, 
e ehe quantunque le difflcoltà a rendere l’uniforme tem¬ 
peramento siano gravissime, pure i Boem , i Sax 
ed altri costruttori non avran certo pronunziato F as- 
soluto non plus ultra per far desistere gli altri arteflei 
dalla impresa di proseguire i tentativi per i miglio- 
ramenti almeno, e pel progesso verso la meta pro¬ 
posta (2). 
(1) Dott. Filippi. Articolo citato Gazzetta musicale di Milano, 
31 marzo 1861. 
(2,) Lichtenthal, Biot ed altri ragionano come ogni strumento ha 
già il suo temperamento per causa della trasposizione. Laonde 
di ciascun istrumento traspositore oltre le'indicazioni delle mi- 
gliori e delle peggiori tonalità si dovrebbe pure classificare la re- 
lativa caratteristica dei toni, astrazion fatta dal carattere proprio 
del timbro , che costituisce un altro elemento estetico. *.Il violino 
ehe è uno degli strumenti perfetti perche non ha tasti, ed in cui 
la perizia dell'esecutore fa trovare o Y intonazione archetipa, o 
quelia temperata dello strumento di concerto, cio ehe la voce 
siegue spontanea, non ha in ciascun tono un carattere peeuliare, 
che dipenda da un costante temperamento. 11 temperamento sta¬ 
bile non puô essere ehe negli strumenti stabili, e la varietà è 
principalmente cagionata dalla trasposizione d'impianto, che dal
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.