Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Il metronomo nell'insegnamento orale dei sordomuti, ossia Teorica e pratica per l'esercizio metodico degli organi della parola secondo principi scientifici
Person:
Scuri, E.
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/image/lit38449/163/
— 163 — 
Capitolo IX. — Spirometro e spirometria — Lo spirometro nella pratica 
di medicina generale e delle varie specialità, a scopo diagnostico ed 
igienioo o curativo — Ragioni delta scarsa applicazione di tale stru- 
mento — Lo spirometro nella pratica di laringologia — Otologia e 
patologia infantile — Lo spirometro nell’educazione dei sordomuM — 
Nécessita che gli educatori posseggano elemenlari nozioni fisiologiche 
per V applicazione dello spirometro— Contralto degli esercizi respira- 
torl — Misurazioni toraciche—II toracometro o toraco-pneumometro 
del Pezzarossa—Modo di usarlo—Capacità vitale respiratoria—Aria 
residua, di riserva, di respirazione e complementare—Medie di capa¬ 
cità vitale respiratoria secondo Hutchinson, Arnold e Simon - Medie 
di capacità vitale respiratoria in rapporta all’altessa del corpo, all'etä, 
alle professioni ed alle influenze diverse — Frequenza di respirazione — 
Diverse specie di spirometri—Vantaggi e inconvenienti degli spirometri 
a caoutchou e metalliot—Spirometri dell’Hutchinson e del Pezzarossa 
e Spirografo del Grazzi — Nonne da osservarsi nette applicazioni di 
spirometria—Tabella scolastica per le osservazioni di toracometria e 
spirometria—I disturbi cardiaci conseguenti a eccessi respiratori—La 
pulizia degli apparecehi — Bocchini di legno—di osso—di avorio arti- 
ficiale e di nikel—Bocchini a imlmto e ad oliva—Esercizi della lingua 
e delle labbra concomitanti a quelli di spirometria — II glossodina- 
mometro del Fèré — Tabelle dtfferenziali dell’ energia e del numéro 
dei movimenti della lingua e delle labbra fra sardomuti i eai organi 
non furono mai esercitati e quelli in corso di artkolazione . . pag. 70 
Capitolo X. —II Metronomo — Importanza del ritmo respiratorio nella 
fanzione del lingaaggio— Vicarietà dei sensi della vista e del tatto 
nel sordomuto — Insufftcienza di tale vicarietà per la funzione del 
lingaaggio — L’oreechio secondo la mente di Jacopo Stellini — Preva¬ 
lent del processo imitativo nella formazione, netto sciluppo e nel 
perfezionamento del linguaggio—Attri fattori—II tense estelico—L'ac- 
cento— II votiere musicale dette sillabe — Prhieipi razionali su eut si 
fondano le applicazioni metodiche del Metronomo nett'insegnamento del 
lingaaggio ai sordomuti.—Riparlizione e classificazione degli esercizi 
metronomici............ 
Capitolo XI. — Scopo degli esercizi del primo gruppo — Importanza del 
senso della vista nel sordomuto — Ginnaslica della vista nel rilievo 
dette oscillazioni metronomiehe —Ginnastica fisica associate alla fisio- 
logica — Progressione graduata degli esercizi—Esercizi ivdwidmli e 
colletUvi............. 
Capitolo XII. — Scopo degli esercizi metronomici del secondo gruppo — 
L’abitudine del ritmo — Valutazions degli atli respiratori in online al 
» 100 
» ili
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.