Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Tizian
Person:
Crowe, Joseph Archer Cavalcaselle, Giovanni Battista Jordan, Max
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1844975
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1849362
782 ANHANG. 
quanto prima senza dilatione alcuna et mi sia espeditta libcra da ogni grauame et 
spesa di quella camera in ricompenso di tanti et tanti eontinui interessi per molti 
anni partiti per tal negocio et per 1a antichissima mia deuotione e seruitü 1a qual 
gratia si come e ageuolissima da essermi conceduta dalla inünita benignita et mu- 
niiicentia di V. M. Catholica cosi mi souuenirä di maniera oh" in un grandissimo 
bisogno nel quale a1 presente mi ritrouo riputerb essermi tornata 1' anima in questo 
afflitto corpo tutto dedicato a1 suo seruitio. Et riuerentemente zi V. M. raccoman- 
dandomi 1e bacio le oatholiche mani. 
i VENETIA, il xxvi d" Ottobre, M.D.LXVIIj. 
Di Vostra M" Catholioa 
Deuotissimo et humilissimo seruo, 
 TITIANO Vncmmxo. 
[Simancas, Estado Leg" 1336.] 
xxvi d" 
Di VENETIA, 
CXXIV. 
TIZIAN AN PHILIPP 
DEN 
1571, 
August. 
INUITTISSIMO ET POTENTISSIMO Rn 8m. 
Credo ehe ün hora 1a MM Vostra habbia riceuuta 1a pittura di Lueretia Ro- 
mana uiolata da Tarquino, 1a. quale 1' Ambaseiator de Venetiani le doueua presen- 
tare, pero son uenuto eon queste a suppliearla humilmente a degnarsi di esser 
seruita eh' io intenda eome ella se ne sara compiaeiuta. E1: per ehe 1a ealamitä 
de tempi presenti ne i quali per 1a eontinua guen-a ognuno patisee mi sforza a 
questo supplieherö insieme 1a M. V. a degnarsi di suffragar il suo seruo Titiano 
di qualehe benigno fauore della sua elementissima gratia o eon qualche aiuto di 
eosta o eon quale altro modo le peu-esse poi ehe ne 1a tratta di Napoli ne paga- 
mento aleuno delle mie prouisioni ordinarie ho potuto riscuoter gia mai da molti 
anni in qua. Di modo tale eh' io non so eome trouar modo (li uiuere in questa 
mia ultima etä, 1a quale io spende tutta nel seruitio di V. M. Catholiea senza 
seruir altri non hauendo mai da 18 anni in qua hauuto pur un quatrino per 
pagamento delle pitture ehe di tempo in tempo le ho nxandato, il memorial delle 
quali mando eon questa oceasione a1 seeretario Perez et stando sieuro ehe 1a sua 
inünita elenlentia sia per mostrar di heuer grata 1a seruitü d' un suo seruitor di 
eta di nouantaeeinque anni eon qualehe testimonio della inünita sua muniüeentia 
et liberalitä mandandole due stampe del disegno della pittura del beato Lorenzo, 
humilissimamente mi raeeomando in sua buonu gratia. 
m0 d" Agosto M.D.LXXI 
Di V. M. Catholica 
Humilissimo et diuotissimo scruo 
TITIANO Vx-zcnnuo. 
1336J 
il primo giorno 
VENETIA, 
Estado Lege 
[Simaneas, 
TIZIAN 
AN DEN 
157-1, 22. Deccmber. 
ANTONIO PEREZ. 
CXXV. 
STAATS-SEKRETÄR 
Mouro ILLUSTRE Smxon m0 OSSERUANDISSIMO, 
 Con infmita mia contentczza ho ueduto quanto V. S. illmß mi scriuo nelle sue 
ultlfne letere_onde mi rallegro sommanlente ch" ella si sie. in Parte eompiaeiuta 
dell opere nue fate in seruitio di lei, per seruir 1a. quale mal non mi trguafö 
stanco ne satio. Cosi 1a ringratio del ufficio fatto dalla sua coxßtesia, per me con
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.