Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Tizian
Person:
Crowe, Joseph Archer Cavalcaselle, Giovanni Battista Jordan, Max
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1844975
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1849353
ANHANG. 
_L781 
del (Ietto santo 1a qual eosa se e eosi 1a supplico a degnarsi d' esser seruita ch' io 
intenda in quante parti essa 1a uoglia et 1' altezza et larghezza de i quadri con 11 
lume 101-0 perch' e11a potrebbe esser fatta in 6 in 8 et in 10 pezzi oltx-a questa. 
parte della sua morte 1a quale e larga braeeia 4 et mezzo et alta. braecia 6, et 
quando hauro inteso 1a sua uolonta io metero ogni opera pereh' ella resti presto 
seruita non restando di adoprar in questo Oratio mio ügliuolo et suo seruitore 
insieme eon un' altre molto Imlente giouine" mio discepolo aeeioehe in quella 
breuitä eh" ella mi comandera Popera si eseguisca: poi eh'io son disposto di spender 
tutto quel poco di uita ehe mi resta in seruitio. Ben supplico humilmente 1a 
Maesta Vestra a degnarsi di souenirmi ne i miei bisogni in questa eta se non di 
altre almeno cfimponer a suoi Ininistri ehe mi siano pagate le mie prouisieni senza 
aleuna dilatione pereh' io non riseoto un quatrino ehe 1a meta non mi uada in 
spese et interesi eosi di procuratori et altri doni eome ne i eambii et pur 1a ca- 
mera di Spagna mi sia debitriee delle rate de anni tre et mezo et di molto piu 
quella di Milano 1a quale ne11i mesi passati mi ha ritenuto eerte annate eosa eh" io 
non aspettaua da quei ministri essendo 1a mia seruitü eontinua eon V. M. Catho- 
liea oltra eh' in pagarmi escuti 400 mi ha dato una tratta di risi di some 400 delle 
quali uolendone eauar il dinaro ho conuenuto perder due reali per soma ehe 
importa di dano piu di 80 seuti in circa. Aggiungendo a. questa mia disgratia 
eh' della tratta di Napoli non e stato fatto eseeutione aleuna gia tanto e tanto 
tempo non ostante 1e_1nünite eedule d'impositione della M. V. pero 1a supplieo 
humilmente a degnarsl d' esser seruita ehe sia seritto a quei ministri ehe quando 
non si troui estratione alcuna di detta tratta quantunque 1i originali sieno smarriti 
mi sia mm Pespeditione i1 ehe prego Dio et V. M. Catholiea ehe sia aeeioche un 
giorno io pessa rinfranearnli delle inünite spese ehe per quelle ho fatto ün hora 
di modo eh" ho sentito di danno quasi piu ehe non imposta essa tratta in salari 
et presenti fatti in darno a diuersi gentiThuomini et miei proeuratori et suppli- 
eando di nouo humilmente 1a M. V. Catholica ad hauer per raceelnandato il sue 
seruo Titiano et ad hauermi per ineusato se per eolpa de suoi ministri ho tardato 
ün hora a mandarle 1a tela de1 beato Lorenzo, 1' auiso come insieme eon detta tela 
1e mando una pittura d' una Venere ignuda 1a quale ho fatto da poi ehe hebbi 
fornita 1a sudetta {in a questo tempo et eon ogni affetto di diuotione et de riuerenza 
1e baqio le eatholice mani. 
Di Vmrmm, alli 2 di Dieembre, mnxvxj. 
Di V. M. Catholiea 
Humilisimo seruitur, 
TITIANO VECELLIO. 
[Simancas, Estado Leg" 1346.] 
CXXIII. 
AN PHILIPP 
TIZIAN 
DEN II. 
Venedig, 
1568. 
INUITTISSIMO m Pornnrxssxmo R12 äa. 
Haucndu in qnesti ultimi giorni riduto a compimento 1a pittura di nostro 
signor 001 fariseo, ehe gli mostra 1a. moneta 1a. qual" io le promessi altre uolte 1' ho 
inuiata alla M" Voshra et 1a supplico a degnarsi di goderla con le altre pitture 
di mia mano ehe le ho mandato per 1' adietro et porch' io desidero di chiuder li 
giorni di questa mia estrema uecchiaia nel scruitio del R0 catholico mio signore 
le prometto dh' io nado componendo un" altra inuencione di pittura di molto 
maggior fatica et artiücio di quanto io habbia forse fatto da molt" anni in qua; et 
subito ehe sara fornita 1' apprescnterö humilmente a1 suo altissimo cospetto. In 
tanto accioche piü liberamente, et senza il eontinuo trauaglio espesa ch' io sento 
di quella benedetta tratta di grano dol Regno di Napoli non anchora eseguita mai 
in tanti e tanti anni in seruir 1a M. Vostra nella sudetta pittura 1a supplico hu- 
milissimamente a dognarsi di esser seruita ehe 1a sudetta tratta mi sia espeditta
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.