Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Vita Del Gran Pittore Cavalier Co: Carlo Cignani
Person:
Zanelli, Ippolito
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1698793
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1699510
5 1- 
vaghiilimo ' e tenerifsimo: e ficcome IICllC Statue delgran 
Michelagnolo {i vede il Marmo ridotto a farii credere di 
pafiofa , e trattabile carne  cosi nelle Pitture del Cignani 
{i fcuopre tanta pallofita, e morbidezza, che la natura. 
non pub moftrarne giammaidi piu . Ne quefto pallolo , e 
morbidofiammira folamente in que" fuoi Dipinti, ove; 
piu- campeggi il colore; ma negli Refli ancora fuoi Dife- 
gni , ove nonentrino tinte; edin quei pure di lemplici , 
c poche linee: procedendo non meno da maeltrevoli fuoi 
contorni, che dal vivaciflimo fuo coloritoquella mirabile 
naturalezza , che ridotta poi con arte inarrivabile , con of- 
fervazionidottiilime", e con mill' altre vaghezze all' ulti- 
mo finimcnto, innamora , efpaventainlieme i pifl gram 
Profeifori. E quetfuitimo finimcnto non e gia, come. 
una Miniatura di qualche pazientillima, e tarda Pittrice  
Egli e condotto con tal rifoluziione, "bravura, e facilita, 
che 1' Opere de'pii1 arrifchiati, e fprezzanti Maeiiri non 
ne fannouvedere altrettanto in quegl" fim etuofi lor colpi- 
Gio , che maggiormente eccita maravigliia ii e , che il lini- 
mento medefimo Ii vedeine' fuoi portentofiilimi Frefchi , 
i quali non han paragone; e fuperando quei de"pii1 valen- 
ti Profeilori, pareggiano, fe pur' anche non vincono i 
fuoiiiefii Dipintia Olio. In iine .a i pifi rinomati Pittori 
dee uguagliarfi il Cignani nelle principali parti dellaPittu. 
fa ; a tutti tutti nel Colorito dee preferirii . 
Eguale all, eccellenza de1l' Arte e {lata in Lui la prefiez- 
za dell" operare . Tra, Pittori di primo nome non v" ha for- 
fe , Chi fia Prato piu rifoluf0 , Piu facile, piii prePco di Lui: 
g dico Pittori di primo nome , affinche non {i creda , cl1' 
io paragonar voglia la preflezza _del Cignani con quella di 
alcuni Pittori di minor grido , i quali, non cercando ne 
finezza di contorni, ne eccellenza di parti, ogni lor pfe- 
gio ripongOnt) nel folamente maneggiar con ardirezza il 
Pennello , e li vanno arrogando di faper fare una gran Ta- 
vola in un fol giorno . Di coiloro io non parlo; PaIlO di 
  G 2 quel-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.