Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Vita Del Gran Pittore Cavalier Co: Carlo Cignani
Person:
Zanelli, Ippolito
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1698793
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1699395
9 
Minimo Turco i Confini del? uno, e del? altro Impgero, 
fon cofe tutte , che mollrano un" Uomo di vafiiliima men- 
te , di valore indicibile, di talento vivillimo : un" Uomo na- 
to del pari al faticofo meltier della Guerra , e a i dolci Stu- 
djdi Pace: un'Uomoin fine fempre Operatore in tutti i 
tempi , e in tuttii luoghi , ein tutti iluoghi , etempi fem- 
pre deliderabile . Ma cio , che accrelce il merito di tutte, 
le fue fatiche, ed applicazionie Faverle fatte con animo 
di giovare alla fua Patria , e colla {ignorile Idea di fondare 
in ella il nobiliiiimo , ed utilifiimo Inftituro delle Scienze ; 
che fondatoli poi 1' Anno 1 7x4- fa , che Bologna non abbia. 
piii ad invidiarea Londra, e a Parigi la gloria delle loro 
Accademie Reali. A quello effetto fece Egli a1l' ECCCIfO 
Senato un dono della propria fceltiflima Biblioteca accre- 
fciuta da' Libri, eManofcritti fopraccennati, e della do- 
viziofa fuppellettile di pellegrine Memorie, di antichi 
Marmi, di Strumenti Militari, Meccanici, Geometrici, 
Aihjonqmici, di riguardi-voli Capitali di Stampe , di M0" 
delli, di varie rariflime Sculture, unendoci le Piante ter- 
reltri, emarittime, iCorpi Minerali, e Mettallici, con 
quanto di pifl (ingoiare, e portentofo avea oilervato ne' 
fuoi lunghi viaggi il filofolico fempre invePtigatore fuo in- 
gegno, etrafportato avea da rimotiilime Terre in Bolo- 
gna il benefico infaticabil fuo genio. Fu allora che nel 
trattar col Senato delle Regole dell' Inltituto , tratto infic- 
me della Controverlia tanfanni durata tra l" Arte , ei Pit- 
tori. Sidepuro dal Senato l" intelligentiflimo Confultor 
Benacci per difcutere quella Caufa ; onde prima con eiib; 
epoi con tutto il corpo de" Pittori convocati nel proprio 
Palazzo per la convenzione degli Statuti , ebbe il General 
Madigli nioltiiiime conferenze . Dopo lunghi dibattimen- 
ti {i determini) principalmente, che quaranta foffem i 
_ Sgggetti clelhnati a formar l) Accademia", e che 101- carico 
fogg- d" infegnar ciafehedun nella propria Profeflione le_. 
treArti della Pittura, Scultura , e Architettura, fenza. 
P0"
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.