Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Vita Del Gran Pittore Cavalier Co: Carlo Cignani
Person:
Zanelli, Ippolito
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1698793
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1699370
 7 
Piflfflmanfe d, 11112 Plffllfa, che cl' una Vittoria , lgfcio 
dffipugnar Rodi per non abbruciare il famofo Gialifo ; f il 
piiiiqlere di rifparmiaizi quella Tavola anreponiando alla gli): 
 iquella conqui a. Cos1 inaggior gloria ottenne egli 
poi da quanti fucceflivatnente videro quell' Opera infigne  
che ben fettp asimrera coitarlata Protogenef, le maini di cui 
n0nporean o al"! er aver a rodotta enzain iemerin. 
graziar quelle di Dldmetrio , cphel' aveaii confervata .  
Per gll effettl si vantaggiofi delle fue Pitture, per  
chiarezza della fua Pcirpe, e per le iltanze fattene dallo 
Stelfo Baron Martini fu aggiunta quindi al Conte Cignani 
la Nobilta di Forli; e gli fu conferito un luogo fopranu- 
merario di Graduate nel pubblico Configlio. Cosi per 
1' eccellenza nell'Arte fua d' ordine del glorioliflimo Cle- 
mente Undecimo fu dichiarato perpetuo Principe della ri- 
nomatiflima Accademia , che dal Santillimo Nome del 
gran Pontefice fu intitolata Clementina . 
 (1945 4d imiraziolle dellf altra ma fondata da i Carrac- 
C1 eralimitituitamolti , e molti anni prima dallo Iteffo Ci. 
gnam, allilhto in Opera COSI utile dall' erudito Conte, 
Carlo Malvalia pubblico Lettore nella Univerlita di Bolo- 
gna, e Autor della Felina Pittrice. Il loro penliero era 
di formare un" Adunanza de' piix bravi Profeffori , e de' 
Giovani pifrlludioli  e ficcome, per incitare i Giovani 
Pcefli ad apphcar con piu ardore , non {i volea , che partici- 
pallero dellelpefe de" lumi , del nudo , e d' altre fimili, 
chefi richieggono per inantemmentO dx tall Accademie; 
COSI per decoro della Pittura delideravali poi di liberare gli 
SIUClCDU , e 1 Profelfori conllrtuenti una si fcelta Alfemblea 
da quelle annue Ricogmzioni , o,_ come le chiamano , Ub- 
bILlICUZC: che fogliopo dagli ArtrPu offerirfi al Magiffrato 
della l0r_ Arte. Afhne di ottener quel? ultimo intento 
prelenroilConte Malvafia Memoriale all" Eccelfo Sena- 
l'0, 
 
1' Plur. nulla Vita di Demetriv 
E Plinio nel lib. 55. 
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.