Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Vita Del Gran Pittore Cavalier Co: Carlo Cignani
Person:
Zanelli, Ippolito
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1698793
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1699127
I z 
trovarli chiabbiailpenHero d' imitare in elfa il Cignani, 
ma non forfe chi abbia la forte di pareggiarlo . Il frefco poi 
del Dipintoe inarrivabile , e limile agli altri fuoi mal-avi- 
gliofiflimifrefchi, a' quali ha dato egli tal finimento , e, 
bellezza , che uguagliano i fuoi Ptefli Dipinti a Olio , fe pur 
non li vincono ancora . Eguale in tutto , e per tutto alla. 
premoPtrate Storieeil Preiepio fatto al Senatore Davia. 
Le Figure fon difegnate con efprefiioni aifettuolillime , e 
difpolie con incredibile accortezza, e con ingrandimento 
ecceilivo del pochiflimofito, in cui fon collocate. Di pifL 
non dee parlarli di quelle due lodatillime Opere , e vaglia 
per tutte le defcrizioni , e per tutte le lodi il dire , che fon 
delle piil belle , ch' abbia fatte il rinomatillimo in tutte; 
l) altre fue incomparabil Carlo Cignani . 
Per lo flelfo Senator Davia fece in mezza figura una Cir- 
ce , ed in ligure intere al naturale una Carita . Altra ne fe- 
ce al Senatore Angelelli: altra con cinque Fanciulli {igni- 
licanti i cinque fentimenti al Cardinale Pallavicino: ed a1- 
tra finalmente al Conte Jacopo Rolli , per cui ancora con 
molte altre figure dipinfe un Mose. Celelie veramente , et 
Divina e la Vergine con Gesti , e con S. Giufeppe fatta per 
YEminentiHimO Archinto Arcivefcovo di Milano  e cosi 
pure fono le due fatte a Francefco Forno Segretario di quel 
Senato , e l, altre dipinte al famofo Corelli , al Co: Monfi- 
gnani, alla Cala Sampieri, al Co: Michelagnolo MaFfei , 
e al Senatore Albergati. Qiefti tra i due ultimamente no- 
minati ebbe di pifi un S. Giufeppe col Bambino: ed oltre 
a quelle divote Immagini una fcherzofa d' un Bertoldino 
covante l" uova; quegli 1' apparizione di Criiio in fembian- 
za d' Ortolano alla Maddalena , ed un Baccanale con mol- 
te fePrevoli , e vaghe Figure- 
Vaghiflime fon quelle d'altri tre Baccanali fatti poi a. 
MOHfignOr Giandemaria , al Conte dell' Afle, e al PrinCi- 
pe A4181110 di Liedeliein . Nell" ultimo fcherzano d' MIDI- 
noall' ubbriaco Sileno con alcuni Fanciulli giulivfife, e 
ol-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.