Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Vite De' Pittori, Scultori Ed Architetti Genovesi
Person:
Soprani, Raffaello Ratti, Carlo Guiseppe
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1538879
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1542677
344. VIIE. DE PI"I'T., SCULT.; 
bellezza; che meglio non gli avrebbc dipinri lo Heffo mag- 
gior Procaccino; e mi perfuado , che que1l' infigne Profcilb- 
am , fe veder Ii poreffe , li giudichcrebbe una punrual imma- 
D; gine delle fue pirture . Rifalrano, äluafi foHero fpiccate dal 
 quadro, molte- perfone fpertatrici el fatto_: ed oltremodo 
' graziofo comaparifce il parergo d'una femmxna , fulle cui gi- 
nocchia üede un putto, che tien legato Con guinmzaglio un 
cane da caccia. In fomma ä quePto un quadro, che, opor- 
ta i! vanto fopra tutti gli alrri colä locati, o quello {blo 
del Calliglione glielo contraüa . 
Or dalle Operc ad olio farte dal noPrro Valerio , paf- 
ferö a quelle , ch'egli fece a frefco . Nella Parrocchialc: di 
S. Martino d' Albaro [dove egli era Hato battezzato, edovc 
avca 1a cappella fondaravi da Bernardo fuo Padre] egli di- 
pinfe la lunga facciata, che gira intorno agli archi condu- 
centi nel Presbiterio . Quivl rapprefentö NoPcra Donna Af- 
funta da moltitudinc d' Angioli a1 Cielo; e gli ApoPcoli a1 
baifo, che la fhnno contemplando in varj atteggiamenti, ef- 
preHivi dimaraviglia: e in quattro altri vani figurö gli Evan- 
geliüi in maeftofc pofiture. Quivi pure dipinfe ad olio 1a 
fpeciofa tavolina del S. Antonio di Padova: c con facrc Ho- 
rie, e con Hgure di Santi adornö le pareri , e le piccole... 
volre dclle due cappelle dedicate , 1' una alla Vergine [chc 
ä quclla di fua tamiglia] , 1' altra a S. Apollonia; ov_e Pca af- 
iiifo 1' cgregio quadro formaro di rnano del Cappelhno . (a) 
 Il Sig. Gio. Battiüa Nafcio , uomo aITai facoltofo , e della 
Pittura amanriüi1no , s' avea fatto fabbricare per {uo diporro 
un cafamento fulla piazza detta volgarmente delFErco . Ed avea- 
vi impiegato a dipingerlo varj rinomati Pirtori . A Gio. Bat- 
tiPca Carlone fece ügurare enrro Ente nicchie a Chiaroffüro 
fovra ambedue 1c facciate alcune Deita . A Gio. Angiolo Vi- 
cino diede 1' incarico d' ornare alcune Hanze con ?ae{i , c ma- 
rine; nel qual generc di lavori il Vicino era al ora 1' unico 
in Genova . E Valerio cbbe 1' incumbenza di defcrivere al- 
cune favole, con immagini di Dei , e poetici ghiribizzi . 
Coßui v' impiegö il fuo raro valore: efpreffe meramorfoü 
tratte 
Di quelio 
vcggaii 
quadro 
alla 
nota (a) 
Pagilma 
x79. del prefcnre 
Volulßß.
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.