Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Vite De' Pittori, Scultori Ed Architetti Genovesi
Person:
Soprani, Raffaello Ratti, Carlo Guiseppe
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1538879
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1541340
 E1) ARCHIT. GENOVESI: 21': 
ufcä di pericolo; e andö migliorando: dopo alcuni alrri potE: 
cominciare ad alzarfi di letco . Rifanaro finalmente del tutto 
[come pareva], pafäö il rempo della (ggnvalcfcenza flifegnanfa 
do, e formando idee, per efeguir 1a nuova commliTlone d1 D1 
dipingere iI coro della Chiefa di S. Andrea . Ma prima, che 03311231? 
potefTe metter mano all' Opera , ricadde nella malattia ,  
quale, trovarolo giä molto infiacchito per la paffara forprefa, 
con tgnm violenza gli {i inrernö, che 1' ePcinfe il d'1 20. 
(Tagoüo ne1l' anno de1l' etä {ua 54.  e dclla comune ripara- 
zione 1633- 
Perdemmo in tal mortc un valente Pittore, ma non del 
tutto il perdemmo; colmioiiiächä lafciö alcuni difcepoli , che 
per? li loro talenti, e per la virruofa imirazione delMaeßro, 
fecero nelle l-or tele apparir viva 1a memoria di lui , benchö 
ciafcuno con aria diverfa. Furono queßi Orazio De? Ferrari, 
fuo N ipotc z" Giovacchino Affereto , giovane di grande fpirito: 
e Giufcppe Badaracco, uomo di molta accuratezza nel fuo 
operare . Di queFti rrc parlerö fepararamenrc piü fotto. 
Parimente fu fuo difcepolo Bartolommeo BaHb, di cui 
dirö alcuna cofa qui brevemente . Era coPcuihon folo facitor  
di Hgure, 111a eziandio molto efpertoq nclle profpettivb: 
c perö fcrviva alcuni mediocri Pirtori di qucl tempo, quan- 
do aveaq uopo 61' introdurre nelle lor tavole s": farte cofe. 
Era altresi fcliciilhnoneldipingere a frefco; ende n' avea fre- 
quenti occafioni ranto in cafe private, che in Chicfe, ovb 
fece lavori bellifümi; ficcome anche ndreatri, 0v' era fpeffo 
impißgato, a motivo dialla fua {ingolar perizia nel condurre 
le lonrananze a. ben proporzionate digradazioxli . NCIT afpetto 
PFFCP- dl naturale melancnnicot e pure era d' amena converfa-  
7119m i C_ ßlpöva ufare tal civilrä , e cortesia, che cattiVaVäÜ 
gll anum di chiurxque 10 praricavä . Egli mancö in erä avan- 
Zata - N5: altra notizia ho potuto avere di lui .
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.