Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1448168
95 
82 
X 
äß 
T6 
iI 
COHUQStO 
d, 
un 
movimento 
alternative 
mem- 
bri delle figure con infinita varietä di direzioni, co- 
sicchä iin tutte le parti delle sue divine Opcre sem- 
bra esservi vita? E chi intese meglio 1a giusta quan- 
titä delle figure, che convien porre in una Storia, 
e disporle in modo, che niuna restioziosa, o inuti- 
le? _Se egli non usö che moderatamente , e di rado 
certi moti violenti, fu per assoggettar tutto alljespres- 
sione, e per dipingere lo stato delYanimo delle per- 
sone che figurava, essendo inverisimile, che un uQ. 
mo pensieroso faccia le stesse azioni di uno , che 
combatta, o corra , 0 cammini. Perloche il nobile 
da! plebeo, il vecchio da! giovine , e ogni diversitä. 
di stati, naturali, o accidentali , si hanno da distin- 
guere nella buona Composizione, come ha facto Raf- 
faello, essendo questa una parte delPInvenzione. 
I! Disegno, che e lo strumento piü efficace , che 
il Pittpre abbia per ispiegare i concetti della sua men- 
te, ä anco bellissimo in questo Quadro, CQme in 
'tutte le altre Opere diRaiTaelIo: e se egli in ciö non 
giunse alla total bellezza delle Statue Greche, fu per 
i costunai del suo tempo, tanto diversi da quelli de' 
Greci, come pure per le occasioni, e per gli oggetti 
 sl 
compari- 
vuota , e 1' altm tutta piena, e ehe questa distribuzione compari- 
sca naturale , nä mai affezttata .  
Piramidare i gruppi ä fare , C116 1' insieme degli oggetti formi 
piranxjde, cioä che abbiä maggior base che punta . In qualunque 
altra forma, ehe si dispongano, sia retta , o circolare , faranno 
un mostruoso eifctto.
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.