Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1448048
70 
X 
ammirazione per quella Donna addormentara 905m 
nel primo piano , cagionandomi tanta novitä ogni 
volta come Se non Favessi mai veduta . ll colorito 
di questa ügura ä del piü chiaro, che giammai 1,1535. 
se Tiziano: la degradazione dellc tintesi maraviglio- 
sa , che io non ho veduta, in questo genere cosa piü, 
bella nel Mondo, nä si distinguono che cql Parago. 
narle con molta attenzione le une colle altre: ciasche- 
duna da per sä: comparisce carne, C Pinfinita varietä, 
di tutte ä soggetra aIVidea d'un solo tuono. In ca- 
dauna delle ßgure, e in tlltte ä differenziata 1a tima 
locale delle carni colla maggior propßietä, e anche i 
panni Sono di b? Cßlßri. Passando Vagli accessorj, il 
cielo con nubi chiarc; gli alberi Verdi, varj, ombro- 
si; i! tcrreno coperto di erbette; e il tutto insieme 
11a brio senza uscire dalla Perfetta imitazione della, 
Natura , 
Il Quadro quasi della Stessa grandezza , che rap- 
preserita una festa di Fanciulli a giuocare in grau 
numero con pomi, che raccolgono dagli alberi, E: 
anche della. maggior bellezza, d'une stile molto {ini- 
to, e pare quasi fatto nello stesso tempo Shefaltro. 
Cagiona maraviglia 1a tanta diversitä de Putii, e 
ne? 10m capelli quasi tutti neri, e ricci; ma sdprat. 
tutto ä artifiziosissima 1a, degradazione delle tinte, e 
1a finitezza Perdendosi a poco a poco negli oggetti 
Piü distanti. 
Questi due Quadri erano in Roma in C353 Lodo. 
v1s1,
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.