Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447762
916 
X 
IL 
UBLIME. 
Per Sublime io intendo quel modo di trattar 1' 
Arte convenientemente alfesecuzione de11' idee, colle 
quali si vuole far concepire degli oggetti di qualitä 
superiori alla nostra natura. Uartifizio di questo sti- 
le consiste in saper formare una unirä d'idee del P95. 
sibile, e delfimpossibile in un medesimo oggettd; 
onde bisogna, che PArtista unisca,"e impieghi for- 
me, e apparenze note per fare un tutto , che mm 
esiste che nellab sua immaginazione , e perciö nelle 
parti note , ch'ei prenderä dalla Natura , deve far 
astrazione da tutti i segni del di lei meccanismo. II 
Modo in tutte 1c sue parti vuol essere senuplice, uni- 
forme , austero, o almeno grande, e grave (Ü. 
 Non abbiamo esempj "di questo stile nelle Operc 
di Pittura, mancandoci quelle degli antichi Greci ; 
per I0 che dobbiamo ricorrere alle Statue , che ci 
sono rimaste di loro. tra le quali l'Apo1lo Pitio del 
Vaticano ä quella, che" piü si accosta a tale stile, e 
I0 sararmo state perfettamente il Giovc, e 1a Miner. 
(1) MENGS intende qui per Moda lo stesso che stile , o manie- 
ra di eseguire . Per Awrero intende diref, che nelfesecuzione si 
ha da dare alle forme un' aria jdi semplicitä ; ai Vcontorni linee 
meno curve e men ondeggiate che ndsoggettigraziosi; e a! chia- 
roscuro , a1 colorito , alle vesti , ai movimenti , ed am egpfegsionc 
un carattere di maestä , e di grandiose , rigettando ogni minuzia , 
e aEettazione .
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.