Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447608
ää 
X 
26 
zla , che si osserva in altre Opere. Ma tutte le cose 
umane , per quanto sieno belle , lo possono essere 
sempre di piü: e siccome tutti ignoriamo la perfe- 
zione assoluta, niuno poträ determinare i limiti, a' 
quali pervennero quegli Artisti, che furono tanto sti- 
mati, e lodati cla uomini cosl ragionatori, e intelli- 
genti . Onde non avendo noialcun monumento, che 
con sicurezza possa clirsi di que' celebriMaestri, spe- 
ro, che mi si perdonerä se -io credo , che le Opere 
loro comprendessero perfezione , e uguaglianza di sti- 
le, imitazione , e scelta del vero, correzione di quan- 
to FArte e capace, esenti d'ogni ombra di negligen- 
za, e piene di que' pregj, ehe io non so vedere nel- 
le Opere, ehe ci sono rimaste. 
üQueste riflessioni in vece di diminuire in me la 
venerazione per le cose degli Antichi, me le rendo- 
no molto piü stimabili, considerando da. quelle, che 
.ci restano, quali doveano essere quelle, che abbiamo 
perdute. Si vede ancora tanta scienza, e tanta mae- 
stria nelle Opere fatte da] Servi , e da, Liberti, che 
erano quelli , ehe lsi occupavano in queste Arti in 
Roma mancante degli stimoli, e degli onori , che le 
aveano innalzate tanto nella Grecia , e nondimeno 
si osserva altresi in esse Opere fino alla total deca- 
denzä dell' Arte la eccellenza dellcr Scuola , ehe 
sempre e mancata ai Moderni, e ehe renderä sem- 
pre piü stimabili le reliquie avanzateci degli An- 
tichi.
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.