Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1450211
X1 
X 
287 
ää 
si procuri conoscere le Nazioni, dalle quali han pre. 
so i loro costxpmi, le loro leggi, 1c loro armi, o al- 
meno 1c Nazioni remote, o vicine , donde han trat- 
ti gü usi, come i Greci dagli Egizj, o iRomanijda' 
Greci, ec.; e perciö si hanno da leggere gli Autori, 
che trattano delle Ioro passioni principali , per for- 
marsi una vera idez delle persone. Si Pub anchc in 
qualche occasione trarre utile da' costumi presenti, 
perchä tutte le Nazioni in generale convengono nel 
fondo della Natura umana, edi rado difTeriscono in- 
teramente conffontando questi costumi con quelli de- 
gli Antichi, che meno si allontanano da esse". Biso- 
gna alzresi deriotare il paese o cogli "alberi , o col 
clima, o co' fiumi, o col mare, 0 cogli edifizj di 
sua Architettura, o col suo particolar gusto delle 
Arti; poichä sarebbe una strambalatezza metter 1' 
Apollo di Belvedere in un edifizio di Babilonia , o 
una ßgura moderna in un Martirio d'un Santo di. 
mille anni prima.  
Bisogna anche pensare a1 sito particolare, per im- 
nmaginarsi il lumei clcl luogo , che conviene alPassun- 
to, e fare i mobili, e 1' Architettura interiorc, che 
sia propria allo stcsso assunto; econsiderar general- 
mente, ehe il Mondo non ä stato interamente lo 
stesso in tempo cli (Iaino , o di Enoc , come nel 
nostro ; e che allora non si fabbricava co1l' ordine 
Composito, e che gli ornamenti, e il lusso non era- 
no in uso; e finalnnente si ha da sapere in quali 
SCCO-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.