Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1450192
914 
X 
40 
-05 
molto bene insieme; e con' queste "regole si poäsono 
alterar saviamente tutti i colori in modo , che non 
compariscano nä crudi, nä: duri. In questa regola 
non si comprendono solamente le vesti , e le altre 
cose tinte, ma anche i fondi, i campi, e le carni. 
Io raccomando ai Pittori di decidere , e di compi- 
re sempre le cose principali prima di tutte 1c altre, 
e di farsi carico , che le regole han da servire per 
ispiegare il bello della Natura, e non per fare il con- 
trario. Un Pittore ha da leggere, e da studiar bene 
la storia delFassunto , che vuol rappresentare , per 
sapere qual lume, qual tempo, qual giorno, e quali 
personaggi ha da mettere nella sua scena , e in quaI 
secolo ä 1' avvenimento; poichä: sarebbe molto im- 
proprio dipingere un Re in vesti logore, o di colori 
misti a guisa d' Arlecchino; come sarebbe ugualmen. 
te improprio dipingere una Ragazza in vesti brune  
un Fanciullo con colori forti, e un Eroe a color 
di rosa; i Soldati percussori di Cristo in montura. 
alla Francese col cappello alla Prussiana; o un Pilo- 
sofo C011 VßSti Cangianti di Stoffe vive , e di colori 
sugosi , e trasparenti. Finalmente sarebbe improprio 
dipingere un Concilio, o fesra degli Dei, colFimira- 
re il colorito di Rembrant ; come sarebbe assurdo 
rappresentarc Enea nelV Inferno sul gusto diBarroc- 
cio: poichä un soggetto malinconico deve ispirar tri- 
stezza a chi lo mira, e per consegxxenza non ha da 
esser composto di colori vivi, e allegri ; le, opyßfii- 
ZXOYU.
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.