Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1450007
X 
266 
X 
ää 
corpo", che riceve 1a luce, forma uno specchio lu. 
minoso; e nel sito dove vediamo la luce piü forte , 
in quello dirama piü raggi, e li ringe di color con- 
simile a1 corpo luminoso. Se il corpo , che riceve 
1a luce, 2: diafano, e di superficie liscia, non vedre- 
mo 1a luce che sopra 'un punto; ma se e aspro, e 
poroso, vedianro laluce sparsa per le ragioni addot- 
te nel Capitolo del Chiaroscuro. In quella porosirä 
la luce si riverbera da una particella aIPaItra; e per- 
ciö vediamo piü il suo proprio colore, che quello 
della luce. Dove il raggio cacle per un minimo an. 
golo su 1' oggetto, si perde parte de! colore del cor- 
po, si fa una tinta composta di tenebre, e del colo- 
re del, corpo. Finalmente ne' siti dove la luce passa 
totalmente per non poterli toccare, lascierebbe il 
corpo affatto nero, se non Vi fosse luce sparsa per 
1' aria, e se il corpo non ricevesse altra luce riflessa. 
Questa ultima luce sarä tinta o del colorc clel corpo 
luminoso, o del corpo, che cagiona il rifiesso mesco- 
lato col colore suo proprio, e con quello della luce. 
Le ombre piü profunde debbono essere del colore 
della tintaß delfarmonia generale , perche di que- 
sta si suppone giä tinta Yaria; e 10 StCSSO Wüten- 
cle di tutto il panneggiamento, e di tutti gli a1- 
tri corpi. Chivuol dunque clipinger bene 1c luci de' 
corpi come sono, e_ principalznente le carni , ha 
da servirsi di colori opachi , e iwlnpggtay bene 1a 5m 
Pittura , affinche divenga un corpo atto a ricever 
1a
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.