Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1449309
"196 
venzioni di uxi_ Pittore , ehe a giudizio di tutto il 
Mondo fecc lqe composizioni piü allegre, per le qua. 
li ha meritato dal Pqbblico il titolo di Pittore delle 
Grazie. Ne conviene anche lo stesso Vasari, che di- 
ce: Tengasi per cerzo , ab: rzessuno meglio di lui taf- 
cö i colori, m3 con maggior vagbäzmzz. Niun Artism 
tdipinse con piäz rilievo, tanm era 1a morbidezzzz del-x. 
le carni , cbe facevzz, e la gmzia , con cui ßniva i 
suai lawri. E nel descrivere ilQuadro diParma sog- 
giunge: Ivi ßvicino ä un Fzznciullo, cbe ridc s) natu- 
wzlmente fcbe muave a ridere clvi lo mira , nä vi ä- 
persona s? malinconica, cbe a! vederlo non si wzllegri. 
E queste allegrie, e questifallegri coloriti sono d'un 
Pittore s? malinconico nella szm Arte ? x ' 
Continhi Vasari, e dicg: Se Corrcggio fasse uscito 
da Lombaräizz, c stqto in Roma, avrebbe fatto mira- 
coli  percßä assendo mli cose sue senza aver viste del- 
le cose" amicße, o delle buone nzoderne, necessarimmenq 
M m: seguiva , cße se le avesse" veduze avrebbe m11? 
glior-nto INFINITKMEATTE le sue Opere , e crescendo da! 
bßne al meglio sarebbe giunto al sommo grado. L3. 
sciando da parte il punto giä rischiarato da Mamas, 
se Correggio fosse stato aRomaä e quand'anche non 
vi fosse stato ä costante , chqei conobbe , e si ap. 
proüttöVdelFAntico; gioverebbe il sapere quali mit-a, 
coli avrebbe fatto; e quali cose, secondo Pensa Va. 
sari, si potevano aggiungere alle Pitture di Cofreg- 
Egio, e Qual concetm faCCva dclle Opere di quelFAh 
nsta
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.