Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1448948
äk 
160 
colarmenteÄnelle lunette, ä quantagrazia si puö im. 
maginare, e 1a maggior intelligenza del chiaroscuro; 
e se si considcra esser tutto dipinto a fresco crescerä 
molto piü I3 maraviglia. Si sa, che {Covreggio fece 
tutti i modelli in rilievo dixtutte le figure, che di- 
pinsc in questva Cupola, e che 10 assistä il suo ami. 
co Begarclli"; unico mezzo, cQn Cui Si poteva egegui. 
re quelFOpera colla perfezione, con 1a quajg ä ege. 
guita, e fu 1' ultimal, che egli fece, e che pii: lo ca- 
ratterizza pel Professore piü singolare, che mai 53a 
Stato . 
Modena possedä in altro tempo tesori di Correg; 
gio, ma passarono a Dresda quando il defunto Duca. 
di Modena vendä tutti i migliori Quadri della sua 
Galleria a1 Re di Poloniaßugusto Terzo , il quale 
comprö cento Quadri pel prczzo di cento trentamila 
zeoshini, fatti coniare a posta a Venezia. 
"Tra questi sei erano del Correggio . Cinque sono 
de' piü belli ch'egli fecc, e i] sesto, ch" E 1' inferiod 
re, ä prezioso , perchä ci fa vedere in quale 5mm 
era la Pittura quando quel Professore venne a1 Mon- 
do . E" uns. tavola grande con figure di grandezza 
naturale, che rappresentano 1a Madonna coi Bambi. 
no seduta sopfa una Spelie diw 110110 in mezzo ad un 
corpo d'Architettura d'ordine jonico , di carattere 
baitantemente grandiose, e finge un arco dietro" alla 
Vergine, dov'ä un poco di gloria con teste di Put- 
ti, due de' quali sono interi , ßgurando Angeli , ma 
tum
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.