Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1447075
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1448326
916 
X 
98 
X 
non poteva andare piü avanti : ma siccome tutti i 
pensieri , e le azioniumane tendono sempre alla pro- 
gresßione, quando gli Artisti, che succederono, vol- 
lero aggiungere qualche cosa alla perfezione di que' 
Maestri, non trovarono altro spediente che di ag- 
giungere il superHuo alPessenziale. Ma "essendo H.- 
mitato 1' intendimento umano, non potä combinare 
1' uno colPaltro; equamo s'introdusse d'inutile, a1- 
trettanto si perdä del necessario, e nzancandosi cosi 
nel piü importante , 1' Arte andö deterioranclo nella 
sua perfezione. Non ostantc questo corso naturale 
delle cuose umane 1'Arte si sostenne per molto tem- 
po in Grecia , e spezialmente in Atend, perchä 1a 
Filosofia , cui era si dedita quella Nazione , 1a pre- 
Servö dall' errore di cadere nellc cose minime per la- 
sciar le grandi, e le importanti , come successe a 
que' Popoli, che si lasciarono ingannare, e condurrc 
dal puro diletto della Vista , e da quelle capricciose 
svogliature, che si. chiamano .Moa'e, Ie quali ordina- 
riamente non hanno altra bellezza che il merito di 
non essere esistite il giorno precedente. 
Finalmente corsero grau pericolo le Arti quandoi 
Romani conquistarono 1d Grecia; ma per fortuna. 
non erano s) barbari que" Viqcitori da. restare insgn- 
sibili alla soda magnificenza, e bcllczza delle Opere 
Greche: cosicchä se con 1a forza clelle loro armi , 
con un governo tutto militare , e colfausgeritä , e 
quasi fierezza de' loro costumi giunsero a soggiogare 
  iGre-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.