Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1446785
aie X 245 K  
Oriente , e d" Occidente , sono Opere d'Architetti 
Greci, come la Chiesa di San Marco in Venezia, la 
Torre di Pisa, ed altre. 
E" altresi degno di considerazione, che gli stessi 
accidenti, per i quali le Belle Arti in Grecia s'in- 
nalzarono dal nulla, furono anche causa del loro ri- 
sorgimento in Italia benche in un grado inferiore, 
si perche questa Nazione e men propria della Greca 
alla delicatissima sensazione del Bello, si per esservi 
risorte con principj piit complicati ; il che toglie le 
idee della semplicita, unico sentiero, per cui il no- 
stro intendimento si prepara alla surriferita sensazio- 
ne della Bellezza. 
La Religione rese necessarie le Arti del fabbricaf 
re, dello scolpire, del dipingere immagini pel culto 
divino. La liberta delle Repubbliche Italiane ispirb 
a, suoi Popoli pensieri di far cose grandi, e fecelo- 
ijo nascere idee, spente gia ne, Greci, di distinguer- 
si per fatti, e per opere eccellenti. Finalmente quei 
sta liberta, che rinasceva in Italia ne' Secoli xIv., 
e xv. , fece fiorire 1' industria umana per quella re- 
gola, che sempre fa assai pi): elfi fa quel cbe vuole, 
che non quegli, che fa quello che deve . L' uomo li- 
bero con volonta fa tutto quel che pub, pih, o me- 
no, secondo la sua capacita ; ma lo schiavo fa al 
piii quello, che gli si comanda ,X be guasta la sua pro- 
pria volonta colla violenza, che gli si fa , per ubbi- 
dire. Liabito di farlo opprime finalmente la sua ca- 
Q 3 paci-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.