Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1446615
228 
BE 
Questo Regno gode generalmente un'aria molto 
pura, ed elastica, la quale da molto movimento agli 
umori, e irrita facilmente il sistema nervoso . La. 
secchezza, e liaridita della terra contribuisce anche 
a questo effetto; e questa grande sensibilita di fibra 
deve produrre talenti di molto acume , e di penetra. 
zione, capaci di apprendere qualunque cosa, semprg. 
che si voglian prender la pena di studiarla. Talvol- 
ta questa sensibilita degli Spagnuoli e eccessiva per 
la cultura delle Belle Arti, le quali richieggono un 
sistema nervoso piuttosto moderato, che viene pro- 
dotto naturalmente da un clima medio tra il calore 
e il freddo , e tra l" umido e il secco, comle quello 
della Grecia . 
x Gli uomini piu a proposito per far progressi nelle 
Arti sono quelli, che con piu facilita distinguono la 
Bellezza: ne cib si conseguisce senza avere i sensi 
molto delicati, e una mente aperta , poiche la Bel- 
lezza e una proprienl delle cose , che per mezzo de' 
sensi di 411' intendimento uniidea clviara delle sue 
buone, e gradevoli qualinl. Chi non ha delicatezza 
di sensi non porta ricever dagli oggetti questa im- 
pressione, ne la sua ragione accudira si presto , C0. 
me bisogna, per comunicare all' anima il diletto del- 
la Bellezza, essendo questo talvolta 1' unico caso, in 
cui 1' anima, e i sensi godono ugualmente . Chi ha 
letta bene la Storia sapra a quale eccesso trasportava 
i Greci il piacere del Bello . l nostri sensi sono s) 
flac-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.