Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1446003
167 
X 
so , e avea degli assunti favoriti, che ripeteva con-x 
tinuamente- Si potrebbe Hnalmente dire , che per 
avere una Composizione perfettamente espressiva sa- 
rebbe stato d'uopo , che Raffaello avesse composte 
le figure, Pussino il fondo, e gli attributi, e Dome- 
nichino i fanciulli. Dunque converti ognuno in ac- 
cordare a Raffaello la parte principale, e la piu ec- 
cellente .  ' 
Quanto E: superiore lai prima specie di Composi- 
zione alla altra, che io ho chiamata deIPeHetto, a1- 
trettanto Raffaello e superiore ai Pittori , ch' hanno 
adoprata questa; perche a tutti questi manca 1a 
principale, e piu essenzial parte della Pittura, la ve- 
ma. Eglinounon interessano, ne occupano 1' animo 
degli spettatori; e in qualunque assunto rappresenti- 
no le figure, e i caratteri, sono sempre gli stessi. 
Consimili Quadri non possono produrre niun buon 
effetto morale, che e il fine delY Espressione della 
Pittura, la quale senza alcuna pena, anzi con dilet- 
to , ci deve insegnare la virtu , e farla fermentare 
ne" nostri cuori. 
Taluno potrebbe dire, che i Pittori di Macchine, 
come Lanfranco, e Cortona, non possono assogget- 
tarsi ad una esatta. verith , trasportandogli il fuoco 
della Composizione fuori de' limiti della scrup010S2 
esattezza. Ma ognuno vede, che non v3! meno ob- 
bligazione ad osservare la veriti in una Composizio- 
ne di cento figure, che in una di dieci. Questa ra- 
L 4 glorie
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.