Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1443238
X 
DC 
XXII 
V21 
{AMO 
al 
Figlio 
di 
studiare 
questa 
parte. 
Abbiam veduto finora Ismaeldirige- 
re. gli studi cli suo Figlio, e dargli un' 
educazione , che hatanto contribuito 
a' suoi progressi nell' Arte, e alla sua 
condotta nella vita; conviene toccare 
anche il di lui "carattere . Uomo piu 
duro per i suoi figli non si e mai co- 
nosciuto. Esigeva da loro la fatica piii 
indefessa, senza accordar mai la mini- 
ma ricreazione. Erano gia grandi, e 
non avean trattato, o appena parlato 
con altre persone che co' familiari; e 
tanti , col quali Ismael frequentemen- 
te praticava, ignoravano ch' egli avesl 
se figli. La sua passione per la Musi- 
ca pote soltanto ammollirlo ad ammet- 
tere in sua casa un certo signor Anni- 
bale, molto conosciuto, e meritamen- 
te amato alla Corte, il quale per una 
rara combinazione ( come vedremo ) 
fece conoscere al Re di Polonia il me- 
fltO
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.