Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1445249
X 
91 
916 
In. uniOperetta, che pochi anni sono si pubblico 
in Roma, dedicata al nostro MnNcs, si attribuisce 
1' origine della Bellezza all, amor proprio . Ma in que- 
sta guisa non si fa che sconvolgere le idee , poiche 
la Bellezza e una Iqualita inerente all" oggetto bello, 
e non mai alla persona, che ne riceve l? impressione. 
Se la Bellezza si potesse definire, niuno a mio pa- 
rere vi si sarebbe avvicinato tanto come Cicerone; 
ma la semplicita della sua espressione non avra for- 
se incontrato moltoril. gusto di coloro, che cercano 
di assottigliar tutto . La bellezza del corpo , dice que- 
sto grande Uomo , consiste in una proporzione esat- 
ta di membri unita ad un soave colorito : Et ut 
corporis est quaedam apta figura membrorum cum co- 
lori: guaidam suzrvitate, efzquadicitur pulcbrirudo ; sic 
in animo opinionum judiciorumque aequabilitas, et 
constantia, rum firmitare quadam et stabilitate   . 
pulcbritudo vocatur   
f Appena vi a- Autore , che abbia trattata questa 
materia, che non vi abbia fatto un sistema partico- 
lare. Sarebbe un perdere il tempo il volerli scorrere 
tutti. Bastano gli accennati per dare una qualche 
idea della diversita delle opinioni. El tempo "di espor- 
re la mia S11 questo soggetto ; ma io mi ristringo 
SOUJHHtO alla Bellezza relativa alle Arti del Disegno- 
MENGS nella sua gioventir credette la Bellezza una 
C053. 

        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.