Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1445061
916 
X 
73 
Correggio al contrario vi si contradclistinse segna- 
latamente. Mentre egli cercava il piacevole, ne p0- 
teva Soffrirf! il troppo rilievo, trovb anche 1' Armo- 
nia, giacche ella e la madre del piacere , e viene 
generata da una tenera sensibilltiz, ne in altro con- 
siste che nell'arte di trovar un mezzo fra due _cose 
del tutto diverse, si nel Disegno,.che nel Chiaroscu- 
ro, o nel Colorito. Quindi Correggio, come ho det- 
to nella considerazione sul Disegno, scanso tutti gli 
angoli, e fece serpeggianti tutti Ii suoi contorni. Un 
angolo e una congiunzione di due linee rette; e que- 
sta era una cosa insoliribile pel nostro Correggio ; 
onde egli vi frapponeva una curva, e faceva in m1 
maniera armonico. il suo contorno . Nelfistessa gui- 
sa frammetteva de' mezzi nel Chiaroscuro, e nel Co- 
lorito . Oltre di che osservo egli meglio di qualun- 
que altro Pittore", che gli occhi dopo qualche sfor- 
zo desiderano la quiete; percio quando aveva posto 
in un sito qualche color vivo , bello, e molto po- 
tente , vi portava poi un bel pezzo di mezza-tinta 
prima di passar di nuovo a que' colori; il che face- 
va sempre gradatamente, e con minor forza in prin- 
Cipio, che in fine, di maniera che l'occhio dello 
spettatore viene condotto come per diversi gradi da 
u" Oggetto assai vivo, e rilucente ad un altro; paS- 
saggio grato, e dilettevole, come a chi dorme Fes- 
ser svegliato dal suono di armonici strumenti. Quan- 
do CliCO CSSCTC Cvtreggio passato dal forte al tenero, 
 e da
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.