Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1445006
  X 67 X  
spiaggia dell'errore ; poiche chi imita le sue ligure. 
senza i suoi sentimenti non trovera il buono , e iil 
bello ne per lui, ne per gli altri- Principio Correg- 
gio con imitare la Natura, ed i suoi Maestri ; ma 
non continuo per molto tempo in- questa maniera. 
Efagli un sentimento troppo naturale di evitare qua- 
lunque cosa limitata. Nella sua prima idea pare , 
che non abbia pensato che ad esporre agliocchi 
qualche cosa di dilettevole. Le sue invenzioni sono 
fatte soltanto per via di sentimento, e non per via 
di riflessioni. Cercava piuttosto di rappresentar le sue 
figure in maniera, che dimostrassero gran masse di 
Chiaroscuro, piuttosto che 1' espressione, eccettuato 
il grato, che colla sua sensibilita spesso indovino . 
Gonchiuda qui il Pittore , che Correggio ha posse- 
cluto il gusto del grato , e del dilettevole, poiche 
evito sempre tutto cio, che non lo era; onde clo- 
ve questo dilettevole potra- fare un buon effetto, co- 
121 si deve imitare; ma non e imitabile dove si ti. 
chiede'l' espressivo. Consiglio a tutti di non seguire 
Correggio, se non sono sensibili come lui. Qualora 
Un Pittore nel mentre che inventa pub, per cosi dif 
re, trasformarsi in quello che vuol" imitare, egli l" 
imitera bene; se no, sara sempre meglio che faccia 
cio, che sente da se.  
Tiziano aveva generalmente poca sensibilita , ed 
inventb piuttosto secondo le regole generali dell'uso, 
che per via di senso; onde non e da seguitarsi in 
E 2 qut-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.