Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1444994
X 
Natura . Essi sono in questa parte condannati ail' 
ignoranza. Conchiudo, che Raffaello e arrivato al 
gran gusto dell, espressione con aver rigettato tutto 
Yinutile , e tutto P insignificante ; e qualora pha 
messo in opera, con averlo fatw in maniera tale, 
che divenisse tanto utile, e necessario, quanto lo a 
il pane, e 1' acqua in un gran convito . 
' Correggio poi, il di cui senso era fatto dalle Gra. 
zie, non poteva soliiire le cose di tanta espressione. 
Il forte , il tristo , e 1' espressivo e in lui come il 
pianto de' Fanciulli, che subito si converte in riso; 
ed il suo adirato i: come la collera di una Bella in- 
namorata. Lo spirito suo lottava sempre in sentimen- 
ti grati, e dilettevoli; e non dormiva mai per il sen- 
sibile piacere, che provava. In tutte le cose, che 
"aveva da rappresentare, non si sentiva tocco fuor- 
che dalclilettevole. Il forte gli era, per cosi dire , 
un orrore. Fu egli il primo, che invento de" Quadri 
con altro oggetto diverso da quello della verita; e 
non vi e stato prima di lui chi avesse presa la bel- 
la apparenza per iscopo principale di un'Opera di 
Pittura. I stretti limiti de" suoi anrecessori erano per 
lui troppo angusti; e trovando egli 1' ingrandimento 
delle parti nel Chiaroscuro , "rompeva, qual fiume 
gonfio, per questa via gli argini, e portavaiseco i 
suoi spettatori nel vasto mare del piaccvgle _ Anzi 
ha trasportato seco molti, sedotti dalle sue grazie, 
come da Sirene allettatrici , e gli ha gettati Su la 
spiag-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.