Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1443164
bourg, e indi a Coppenaghcn , dove 
nacque suo Padre nel i690. Essendo 
questi il vigesimo secondo de" suoiFra- 
telli, ne sapendosi piu che nome sce- 
gliere , si apri la Bibbia , e il primo 
nome che si presento gli venne posto: 
fu Ismael. Ebbe per Padrino un Pitto- 
re de' triviali; ma die sufliciente mo- 
tivo per applicare il Fanciullo alla Pit- 
tura. Da si cattiva scuola Ismacl pas- 
so presso M." Cofre Francese , il mi- 
gliore in quella Corte, e procaccian- 
dosi alcuni Quadri di Wandcyk , li 
quali avea un Amico , acquisto Coleo- 
piarli buon colorito, che conservo per 
tutta la sua vita. Avea ilMaestro una 
Nipote , di cui s, invaghi il Discepo- 
lo: ma non soffrendo la lcziosa Don- 
zella l'odore degli olj, il buon Ismael- 
lo in. grazia di lei si diede alla Minia- 
tura, e con tanto ardore, che in bre- 
ve tempo vi divenne eccellente , e si 
sposb colla sua bella. A causa di un 
C011-
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.