Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1444689
ate X s: X e 
proviene nelle Opere, si e, che le cose prodotte dal- 
la pura imitazione restano sempre ineguali in loro 
stesse, e sembra alle volte, che una parte sia fatta 
da qualche grand' uomo, e 1, altra da un grancfigno- 
rante. Percib e necessario, che il pittore, che imi- 
ta, cerchi non solo d' imitare 1' opera, ma anche i 
motivi del suo modello . Allorche poi vi furono suc- 
cessivamente de" Personaggi intelligenti delle Belle 
Arti, come succedette sotto alcuni Imperatori Roma- 
ni, si vide subito qualche lume, che pero si estinse 
ben presto quando resto mancante d' alimento. In tal 
guisa l" Arte, ed il suo Gusto sono andati crescendo, 
e decadendo, sino che finalmente quasi si distrusse , 
allorche gli Artisti cominciarono a lavorare soltanto 
per uso , ed a guisa di meccanici. Quindi 1' Arte 
stessa venne in dispregio non meno presso i Savj, e 
i Grandi, che presso tutto il Pubblico, e resto priva 
de' mezzi dlinnalzarsi ; poiche non era assistita dal 
bisogno umano, come lo sono le altre Arti, e Scien- 
ze , essendo ella piuttosto un segno di abbondanza , 
e di sapere , che di necessita; e percio doveva natu- 
ralmente restare in obblivione in que' secoli barbari, 
in cui la terra, e principalmente l'Europa, era innon- 
data di guerre, e gli uomini si occupavano principal- 
mente in devastamenti, e in vicendevoli oppressioni . 
Quando finalmente il Mondo si risveglio da que- 
sto terribil letargo, e qomincib a rimettersi in qual-t 
che aspetto di buon ordine, anche le Arti rinacque- 
C z ro,
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.