Bauhaus-Universität Weimar

Titel:
Opere Di Antonio Raffaello Mengs
Person:
Mengs, Antonio Raffaello Azara, Giuseppe Niccola/d'
Persistente ID:
urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1442726
PURL:
https://digitalesammlungen.uni-weimar.de/viewer/resolver?urn=urn:nbn:de:gbv:wim2-g-1444064
X CV 3C 
44 
oggetto al suo augusto Genitore5 che 
permettesse a questo valent' uomo di 
passare a Napoli con questa car1- 
Ca. Sua Maesta annui graziosam-ente 
C01 conservargli le sue pensioni, oltre 
quelle, che gli avrebbe generosamente 
Stabilire Sua Maesta Siciliana per la 
nuova commissione. La notizia di que- 
sta grazia, che sarebbe riuscita d'una 
immensa soddisfazione a MENGS, giun- 
se a Roma otto giorni dopo la di lui 
morte 5 onde resto privo egli di que- 
sta consolazione, e Napoli del profit- 
to, che avrebbe tratto da, suoi am- 
maestranxcnti 
 Gli Anflzioni decretarono, che Poi- 
liguoto fosse alloggiato, e mantenuto 
dal pubblico in qualunque luogo si 
trovasse della Grecia , per aver dipin- 
to il Pecile di Atene . Carlo III ha 
versati i suoi tesori sopra MENGS men- 
tre E vissuto, e dopo la sua morte ha 
dotate le sue cinque Figlie , c accor- 
date
        

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.